Parliamo di hpl

Cos’è:
L’Hpl (Laminato ad alta pressione) è un materiale con innumerevoli qualità che lo rendono versatile in diversi campi, con il quale abbiamo a che fare quotidianamente senza neanche accorgercene. Ad esempio è molto usato negli elementi di arredo per interni ed esterni, dalla cucina all’ufficio e, nel nostro caso, è perfetto per produrre insegne e pannelli informativi per l’impiego in ambiente esterno.

Le sue principali caratteristiche:
-resistente agli urti e raggi UV, adatto alle condizioni meteorologiche avverse,
– resistente a graffi, ammaccature o scolorimenti,
– idrorepellente e termoresistente, caratteristiche che lo rendono molto longevo nel tempo e gli permette di essere installato anche nell’acqua,
– facile da pulire e resistente agli agenti chimici, e questo è molto importante considerando la possibilità di atti vandalici nei confronti dei pannelli,
totalmente riciclabile, qualità essenziale per un materiale che deve stare nella natura.

Com’è fatto:
L’Hpl ha una particolare composizione in fibra di cellulosa impregnata con resine polimeriche termoindurenti che, sottoposta ad un processo di alta pressione, permette di ottenere un prodotto non poroso. Quello che usiamo per le nostre realizzazioni è in particolare l’Hpl personalizzato, nel quale la stampa con la grafica elaborata per i nostri clienti è poi coperta da uno strato protettivo in melamminico che protegge gli inchiostri da qualsiasi tipo di agente aggressivo.

Altri post

Mostra Homo et Ibex

All’interno del Centro Visite del Parco Nazionale del Gran Paradiso, situato nel comune